Gli impianti di depurazione utilizzati dalla Idro Impianti Lerose sono costituiti da una serie di manufatti e apparecchiature dotate di specifiche funzioni, nei quali viene attuata la depurazione degli scarichi di origine civile e industriale. Solitamente in un impianto di trattamento delle acque reflue si distinguono due linee specifiche: la linea acque e la linea fanghi.

All’interno della prima, vengono trattati i liquami grezzi provenienti dalle fognature e di regola comprende tre stadi:

  • pretrattamento;
  • trattamento ossidativo biologico;
  • trattamenti ulteriori.

Nella seconda, invece, vengono trattati i fanghi durante le fasi di sedimentazione previste nella linea acque. Lo scopo di tale linea è quello di eliminare l’elevata quantità di acqua contenuta nei fanghi e di ridurne il volume, nonché di stabilizzare il materiale organico e di distruggere gli organismi patogeni presenti, in modo tale da rendere lo smaltimento finale meno costoso e meno dannoso per l’ambiente.

Processi di depurazione

I trattamenti svolti all’interno di un impianto di depurazione possono essere classificati in:

  • trattamenti meccanici: si basano sull’azione di principi puramente fisici o meccanici; fanno parte di questa tipologia le operazioni preliminari di rimozioni dei solidi non disciolti;
  • trattamenti chimici: si basano sull’aggiunta di specifiche sostanze per lo svolgimento di particolari reazioni chimiche; a tale categoria appartengono le reazioni di neutralizzazione, l’aggiunta di sostanze per facilitare la precipitazione e per la disinfezione;
  • trattamenti biologici: si basano su processi biologici a opera di microorganismi presenti nell’acqua; a tale categoria appartengono i trattamenti svolti per la separazione dei solidi disciolti in acqua.

Pretrattamenti meccanici

I pretrattamenti meccanici comprendono le seguenti operazioni:

  • grigliatura/stacciatura
  • dissabbiatura
  • disoleatura
  • equalizzazione e omogeneizzazione
  • sedimentazione primaria

I primi quattro trattamenti sono previsti a monte dei processi di depurazione veri e propri e permettono la rimozione di materiali e sostanze che per loro natura e dimensione rischiano di danneggiare le attrezzature poste a valle e di compromettere l’efficienza dei successivi stadi di trattamento.

© 2018 - 2020 IdroImpianti Le Rose. Tutti i diritti riservati.
powered by IDEMEDIA®